Starry sky of shepherds. Mostra personale di Xunmu Wu

Sabato 30 settembre al Museo Giuseppe Scalvini di Desio verrà inaugurata la mostra personale del noto maestro cinese Xunmu Wu, a cura di Cristiano Plicato.



Starry sky of shepherds. Mostra personale di Xunmu Wu
Evento terminato
Desio (MB)
Via Lampugnani 62
Museo Scalvini
Telefono:
0239831335

Sabato 30 settembre al Museo Giuseppe Scalvini di Desio verrà inaugurata la mostra personale del noto maestro cinese Xunmu Wu. In esposizione dipinti su tela, su ardesia, e ink painting on paper in un armonioso dialogo con le auliche sale del Museo.
Il progetto, realizzato in collaborazione con MA-EC Gallery, vede finalmente in Italia le opere del maestro che è stato invitato ad esporre in altre prestigiose sedi europee, tra cui l’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles.
Come aveva scritto allora il direttore dell’Istituto di Bruxelles, Paolo Sabbatini, che aveva curato la mostra, nell’intera scena artistica di Shanghai, Wu Xunmu rappresenta una figura con un percorso artistico indipendente, puro e assolutamente originale. I sentimenti della natura e la misteriosa bellezza dell’universo rivelano allo spettatore il mondo attraverso il suo occhio. Wu Xunmu è estremamente talentuoso nell’uso del colore. I suoi dipinti sono pieni della poesia e della concezione artistica dei dipinti cinesi, mettono in scena sia simboli astratti che elementi concreti. Si può dire che i suoi dipinti ad olio siano un prodotto dell’integrazione della cultura, e dell’arte cinese con quella occidentale, e allo stesso tempo rappresentano un meraviglioso compendio dello stile Shanghai”.

Nelle sale del Museo Scalvini saranno esposti oltre 40 lavori di XUNMU WU, alcuni proposti per la prima volta al pubblico italiano. Una occasione unica per apprezzare lo stile inconfondibile di uno dei grandi artisti della tradizione orientale.
La mostra è a cura di Cristiano Plicato, direttore del Museo Scalvini, che ha fortemente sostenuto questo progetto per la grande ammirazione che nutre per il maestro cinese. L’esposizione, che sarà visitabile gratuitamente a Desio fino al 22 ottobre 2023, gode del patrocinio della Città di Desio, e sarà presentata sabato 30 settembre dal critico d’arte Professoressa Chiara Canali.








Xunmu Wu è nato a Shanghai nel 1947. Ha vissuto 17 anni nel deserto del Gobi e
nell'entroterra dei monti Tianshan, e questa esperienza ha avuto una grande influenza sulla sua arte, gioie e dolori della convivenza con la natura hanno segnato la sua anima. Alla fine degli anni '80, durante un viaggio a piedi di sei anni, ha attraversato le zone montuose di confine dello Yunnan, Guizhou e Guangxi, raccogliendo e registrando le tracce culturali. Attualmente vive e lavora a Shanghai.
Tra le principali mostre:
2023 Salon des indépendants, Art Capital, Grand Palais Éphémère, Parigi
Nel 2022 alcune sue opere vengono selezionate per mostre a Genova ed è vincitore del Fiorino d’argento al Premio Firenze 2022.
2022 Time Tunnel, a cura di Paolo Sabbatini,
presso l’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles
2021 Fiabe Antiche, Shanghai e online su www.wepresentart.com
2021 Present Art Festival, Desio
2020 25esima edizione di Guangzhou Art fair, Guangzhou, Cina
Bi-Personale Xunmu Mu & Dapeng Wang, Shanghai Author
Gallery, Cina
2019 Abstract Painting of Xunmu Wu, Tianzifang Art district,
Shanghai, Cina
2018 Slate Oil Painting of Xunmu Wu, Shanghai, Cina
Shanghai Contemporary Art Auction (section Painting and Sculpture),
Hosan Auction
2017 New power at sea, Shanghai Artists Group Show, China Art Museum
Nanjing Art Fair, Nanchino, Cina
Xian Art Fair, Xian, Cina
2016 20esima edizione di Shanghai Art Fair, Cina
The road of Art, personale di Xunmu Wu, Padiglione Cina, Expo
Exile of Life, Tri-personale di Xunmu Wu, Heping, Guo Feng,
Xuhui Art Palace
II edizione di Shanghai Handmade Crafts Art Fair, Padiglione
Cina Expo
2015 Mostra itinerante di Xunmu Wu & Qingchun Diao, Nanchino
19esima edizione di Shanghai Art fair, Cina
2014 French Art-Shine of China, Special Exhibition per il 50esimo
Anniversario del Rapporto diplomatico tra Cina e Francia, French
Asian Art Museum
Mostra itinerante di Xunmu Wu & Qingchun Diao, Pinlin Art Gallery,
Shanghai
2011 15esima edizione di Shanghai Art Fair, Cina






Coordinate evento:

Titolo: Starry sky of shepherds. Mostra personale di Xunmu Wu.
A cura di Cristiano Plicato.

Sponsor: Shanghai Baolin International Dangerous Goods Logistics Co.,Ltd.
Sede: Museo Giuseppe Scalvini, Villa Tittoni, Via Lampugnani 62, Desio

Opening: sabato 30 settembre 2023 ore 17.30.
Introduce la mostra Chiara Canali.
Date: dal 30 settembre al 22 ottobre 2023
da giovedì a domenica ore 10.30-12.30 e 15.30-18.00

Info: info.milanart@gmail.com
www.ma-ec.it

Un sentito ringraziamento va a Jiebao Liao, principale collezionista e ammiratore di Xunmu Wu, che lo ha sempre sostenuto nel suo percorso artistico.


Questo evento è promosso da MA-EC

Ti potrebbe interessare

 
Wildlife Photographer of the Year 58 Milano
Arriva la mostra di fotografie naturalistiche più prestigiosa al mondo, con importanti novità!
Milano (MI)
Annuale tra Settembre e Dicembre
 
Premiazione cogli l'attimo
Seconda edizione
Castiglione Olona (VA)
Annuale a Settembre
 
Diario Fotografico
Mostra
Lodi (LO)
Dal 23 Aprile 2014 al 23 Maggio 2026