63. Festival Int.le di Musica Contemporanea

Il Festival, diretto da Ivan Fedele e organizzato dalla Biennale di Venezia presenta 16 appuntamenti per un totale di 30 prime esecuzioni.

63. Festival Int.le di Musica Contemporanea
Dal 27 Settembre al 06 Ottobre 2019 11.00; 16.00; 16.30; 19.00; 20.00; 23.00 (si veda il programma)
Venezia (VE)
L'evento si terrà nei teatri di tutto il territorio veneziano: dalle sedi della Biennale di Venezia (Ca' Giustinian e Arsenale), allo storico Teatro Goldoni, sino al Teatro Toniolo di Mestre.
Telefono:
0415218828

“Dopo i temi trattati nelle due edizioni precedenti, - scrive Ivan Fedele - che riguardavano le relazioni tra musiche e culture del Continente asiatico (2017) e di quello americano (2018) con le esperienze europee di punta, il prossimo Festival si occuperà eminentemente di alcune delle realtà più interessanti (compositori e interpreti) del “Vecchio Continente” il quale resta un punto di riferimento della musica e, in generale, della cultura del nostro tempo. Un continente che non ha cessato di porsi domande cruciali riguardo all’arte e alla sua relazione con il proprio presente e che, ancora oggi, è protagonista di molteplici spinte propulsive che investono gli ambienti artistici di tutto il mondo”.

Programma

Venerdì 27 Settembre 2019
-ore 11, Ca' Giustinian, INCONTRO CON GEORGE BENJAMIN: Il compositore britannico incontra il pubblico prima di ricevere, in serata, il Leone d’Oro alla carriera.
-ore 20, Teatro Goldoni, WRITTEN ON SKIN - GEORGE BENJAMIN: Lo spettacolo di apertura, affidato all’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, è preceduto dalla cerimonia di consegna del Leone d’Oro alla carriera di questa edizione.

Sabato 28 Settembre 2019
-ore 16.30, Ca' Giustinian I SOLISTI AQUILANI: La prestigiosa formazione cameristica impagina un programma con quattro prime esecuzioni assolute di autori italiani.
-ore 20.00, Teatro alle Tese, ENSEMBLE L’ARSENALE: Due prime assolute dal sapore “teatrale” firmate da Lucia Ronchetti e Filippo Perocco, con l’ensemble L’arsenale diretto dallo stesso Perocco.

Domenica 29 Settembre 2019
-ore 16.00, Ca' Giustinian, CONFERENZA TEATRO MUSICALE: Conferenza con i compositori Lucia Ronchetti e Filippo Perocco.
-ore 20.00, Teatro Toniolo, MOHINI DEY: La serata è dedicata al funk e alla fusion con la straordinaria bassista indiana e la sua band.

Lunedì 30 Settembre 2019
-ore 20.00, Teatro Goldoni, MEITAR ENSEMBLE: Arriva da Tel-Aviv questo ensemble specializzato nel repertorio contemporaneo, che presenta lavori da camera di cinque affermati compositori.

Martedì 1 Ottobre 2019
-ore 16.30, Ca' Giustinian, QUARTETTO PROMETEO / MARIANGELA VACATELLO: Tre brani di autori di generazioni diverse interpretati da uno dei migliori quartetti sulla scena concertistica di oggi, affiancato dal pianoforte.
-ore 20.00, Teatro alle Tese, THINKING THINGS - GEORGES APERGHIS: Quattro interpreti in carne e ossa alle prese con estensioni robotiche, video, luci e l’elettronica firmata dall’Ircam.

Mercoledì 2 Ottobre 2019
-ore 20.00, Teatro Goldoni, ENSEMBLE SPIRITO & I FERRABOSCO: Il repertorio antico affiancato alla creazione contemporanea. Un ensemble vocale in dialogo con viole, organo ed elettronica.

Giovedì 3 Ottobre 2019
-ore 16.30, Teatro alle Tese, EMANUELA BATTIGELLI: Un concerto per arpa con elettronica per scoprirne le seduzioni nel connubio fra sonorità solo apparentemente contrastanti.
-ore 20.00, Teatro Toniolo, MATTEO FRANCESCHINI - SONGBOOK: Serata dedicata a Matteo Franceschini, che riceve il Leone d’Argento e interpreta il suo Songbook per quartetto rock e ensemble.

Venerdì 4 Ottobre 2019
-ore 16.00, Ca' Giustinian, CONFERENZA: ROCK E DINTORNI: Conferenza con il compositore Matteo Franceschini, Leone d’Argento di questa edizione.
-ore 20.00, Teatro Goldoni, ATLAS ENSEMBLE: Formazione di 20 elementi che incorpora numerosi strumenti euro-asiatici, l’ensemble presenta un lavoro dal titolo programmatico, Nomaden.

Sabato 5 Ottobre 2019
-ore 16.30, Ca' Giustinian, PLURAL ENSEMBLE: In programma il decano della musica spagnola Luís de Pablo, oltre a 4 autori iberici di generazioni più recenti.
-ore 20.00, Teatro alle Tese, ORT – ORCHESTRA DELLA TOSCANA: Tre raffinati autori in programma, eseguiti da una storica orchestra con una particolare vocazione per la musica contemporanea.

Domenica 6 ottobre 2019
-ore 16.00, Teatro Goldoni, HERMESENSEMBLE: Un concerto che nasce dalle interferenze che le arti visive e multidisciplinari generano e provocano nella composizione contemporanea.
-ore 19.00, Teatro Piccolo Arsenale, BIENNALE COLLEGE MUSICA - QUATTRO ATTI UNICI: Nuovo appuntamento con le 4 opere di teatro musicale da camera selezionate tramite bando internazionale e realizzate nell’ambito di Biennale College Musica.
-ore 23.00, Teatro alle Tese, MALAFEDE TRIO: Tra jazz e rock, tra ambient e world music, appuntamento con questo trio di formazione recente per la chiusura del Festival.


Questo evento è promosso da La Biennale di Venezia

Ti potrebbe interessare

 
Recital per pianoforte di Gaia De Lorenzi - Palazzo Cavagnis - Venezia - Ore 18:00
Recital per pianoforte
Venezia (VE)
Il 11 Settembre 2019
 
Recital per pianoforte di Simone Mao - Palazzo Cavagnis - Venezia - Ore 18:00
Recital per pianoforte
Venezia (VE)
Il 14 Settembre 2019
 
Concerto di Fabio Reggio - Palazzo Cavagnis - Venezia - Ore 18:00
Concerto
Venezia (VE)
Il 07 Settembre 2019